Anonymous: Il 5 Novembre ecco la Million Mask March, manifestazioni in oltre 600 città

Il 5 Novembre ecco la Million Mask March, la marcia di Anonymous arrivata al suo quarto anno consecutivo.

Il Million Mask March arriva in oltre 600 città in tutto il mondo, nel server Anonops delle reti IRC si sono accesi i motori per il 5 Novembre.

Il 5 Novembre ecco la Million Mask March

Dopo il successo dell’anno scorso in cui hanno partecipato alla Million Mask March 1 milione 600 mila attivisti in ogni parte del mondo, dimostrando di essere presente praticamente ovunque, si ripresenta nuovamente  in oltre 600 città. Ecco una lista di tutti gli eventi organizzati nel mondo con i relativi link ai social correlati.

Il 5 Novembre, il giorno dedicato a Guy Fawkes, tutti gli attivisti di Anonymous hanno deciso anche quest’anno di manifestare scendendo per le strade di svariate città in tutto il mondo per l’ormai classico appuntamento annuale della Million Mask March.
La polizia di Londra si sta preparando alla manifestazione organizzata da Anonymous ribattezzato dalle autorità “corteo anticapitalistico”, che anche l’anno scorso ha raccolto migliaia di persone scese in piazza con il volto di Guy Fawkes.

Il movimento si ispira, attraverso la rilettura del film e del fumetto “V for Vendetta”, alla figura di Guy Fawkes, il ribelle cattolico che il 5 novembre del 1605 tentò di far saltare in aria il Parlamento britannico.

I ciberattivisti hanno dichiarato:

“Anonymous non è solo hacking e le proteste sono un ottimo modo per chi non vuole usare quei metodi hack di manifestare per i propri diritti. Anonymous è una rete attivista crescente costituita da più persone ogni giorno, la marcia introdurrà nuove persone dentro Anonymous e le nostre idee”

Anonymous ha aggiunto:

“si tratta di un evento in linea: scendiamo in piazza per diffondere i nostri ideali. Gli Anonymous online identificheranno eventuali poliziotti sleali attraverso le foto e i video che trasmetteremo loro dalle strade. Nulla è rigorosamente pianificato, perché non abbiamo leader. Anonymous è decentralizzato, non abbiamo mai lasciato a una sola persona il programmare una marcia di protesta”.

Secondo le dichiarazioni rilasciate su International Business Times, ecco i motivi della manifestazione ormai divenuta un movimento attivista globale.

“La marcia è fatta per diffondere le idee per il miglioramento della società in generale e per promuovere la filosofia Anonymous. La questiona di cui stiamo parlando qui è il miglioramento della società. La politica è pesantemente coinvolta con il sistema finanziario e le compagnie che donano per approvare una legge, è per questo che i problemi vanno al di là del voto”

Il gruppo Anonymous Italia ha dichiarato:

“Questa Million Mask March del 5 Novembre, è per voi. Per voi che volete riavviare il sistema in crash, per voi che sognate e vedete cambiare l’immagine. Per voi che non sopportate le censure imposte dai governi per limitarvi la conoscenza e il sapere. Per te che ogni mattina ti svegli con un sogno che hai già dimenticato perché pensi irrealizzabile. Per te, che crei e non vuoi conservare la tua idee in un cassetto”.

Ecco i video diffusi da Anonymous e Anonymous Italia, Il 5 Novembre ecco la Million Mask March.

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati*